Elementi astrali, cucina e una felice galoppata creativa

Scritto da Giuseppe Capano il 27 aprile 2013 – 23:23 -

Preambolo cena 20-04-2013 318Trovo finalmente la calma oggi per parlarvi di una delle più recenti cene a tema che ho realizzato, sempre in quel di Abano Terme nel ristorante vegetariano che seguo.
Per quanto faticoso mi sono molto divertito a stimolare la mia creatività per ricollegarmi al tema che precedeva la cena, si trattata di una conferenza sulla “Astrologia Evolutiva”.

Che non ho seguito essendo impegnato in cucina per cui non chiedetemi dettagli che non so, ma se siete curiosi approfondisco per voi.
Al di la delle mie opinioni in merito all’astrologia è stato comunque irresistibile professionalmente cercare di trovare dei collegamenti culinari ai tipici elementi di questa disciplina che volenti o non ci troviamo a incrociare spesso nella nostra vita, anche solo per semplice curiosità.
Così più che ragionare sui segni è venuto spontaneo che il mio sguardo si posasse sugli elementi alla base dei segni.
Intanto perché sono quattro come le stagioni, un concetto quello della stagionalità che a me sta molto a cuore pur rendendomi conto che si tratta di una battaglia difficile da far capire in un mondo sempre più globalizzato in cui la tentazione di uniformare è fortissima.
In secondo luogo perché sono elementi che ritrovo con grande frequenza in cucina, tra i cibi, gli alimenti, le tradizioni, le tecniche, in poche parole in tutti gli aspetti del mio lavoro.
Ecco la trama che abbiamo tessuto.
Gli ingredienti stagionali della primavera incrociati con i temi dell’astrologia attraverso sottili richiami ai 4 elementi: fuoco, terra, aria e acqua.
Con l’ aiuto delle spezie e delle erbe aromatiche anche esse incastrate più volte nelle leggende popolari con i temi astrologici della vita.
Un preambolo di 4 elementi, un insalata di riferimento, un piatto principale e infine un dolce e accattivante dessert.

E gli attori in scena:

Piatto preambolo astrale di benvenuto

  • L’elemento Fuoco nei cuori friabili allo zenzero
  • L’elemento Terra nelle barchette di zucchine ripiene di ceci
  • L’elemento Aria nella mousse di avocado all’erba cipollina
  • L’elemento Acqua nella crema di carote al timo

L’insalata di Terra

  • Insalatina con fagiolini croccanti al basilico, semi e germogli

Il bis Acqua e Fuoco

  • Vellutata di asparagi e cipollotti con maggiorana fresca e scaglie di mandorle
  • Farro piccante con pomodorini e limone

Il dolce di Aria

  • Mousse di fragole alla menta

Alla fine sono rimasto molto soddisfatto, è stata una felice galoppata creativa e dai commenti in sala direi altrettanto per gli ospiti intervenuti.
Di tutti gli attori-ricette presenti alla recita ve ne selezionerò almeno uno da donarvi in regalo, magari già domani.

Panorama cena 20-04-2013 518


Tags: ,
Postato in Eventi, Mondo alimentare | 2 Commenti »


2 Commenti per “Elementi astrali, cucina e una felice galoppata creativa”

  1. cry68 Scrive il mag 5, 2013 | Replica

    che meraviglia . davvero molto creativo . complimenti . cry68

  2. Giuseppe Capano Scrive il mag 5, 2013 | Replica

    Ciao Cry,
    grazie, il tema mi ha ispirato e stimolato molto.
    Ripeto, al di la delle proprie convinzioni sull’astrologia, diverse cose di quello che racconta si ricollegano con quello che siamo dentro e per questo credo stimolino così tanto la mente.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento