Glicemia e diabete, il ruolo dell’olio

Scritto da Giuseppe Capano il 21 gennaio 2012 – 22:59 -

Copertina cucina basso indice glicemicoOrmai manca davvero poco all’evento a cui stiamo lavorando da molti mesi, Olio Officina Food Festival è imminente, nel post di oggi vi introduco a uno degli interventi previsti in tema di alimentazione e benessere riconducibile nel percorso olistico, parte integrante del festival al pari delle aree strettamente food, di olio e di cultura.
Lo abbiamo voluto per coinvolgere attivamente un’ottima professionista che conosco da anni e con cui ho scritto 2 interessanti libri, aggiungo anche che è la mia gemella di blog, nel senso che conduce un analogo blog incentrato sui temi più strettamente alimentari figli delle sue alte competenze in materia.

L’intervento, previsto per domenica 29 gennaio dalle 15:00 alle 15:45 è incentrato proprio sui temi che insieme abbiamo affrontato nel libro sul diabete e in quello sulla glicemia, ma il mio sarà solo un supporto più strettamente tecnico inerente la materia cucina, giustamente lo spazio sarà ampiamente lasciato a Barbara Asprea.
Ecco un sunto del suo intervento, giusto per mettere curiosità e sollecitarvi a partecipare numerosi.

Glicemia, diabete, olio di olive
Condire con giudizio e qualità per una cucina di salute

Gli alimenti considerati più preziosi per la salute come i cereali integrali, i semi oleosi, gli ortaggi e la frutta hanno tutti un indice glicemico basso o medio. Tener conto dell’Indice glicemico (IG) nelle scelte alimentari può perciò essere molto utile non solo per chi è sovrappeso, soffre di glicemia alta o è diabetico: è infatti un ottimo modo per mantenere un peso corretto e – se necessario – per dimagrire più facilmente. In questa ottica si affronterà anche il ruolo positivo che può svolgere l’olio di olive, l’importanza della sua presenza quotidiana nelle ricette e il corretto “dosaggio-uso” in base ai parametri salutistici inerenti il tema trattato.
L’autrice, insieme allo chef Giuseppe Capano con il quale ha scritto due libri su diabete e glicemia, affronterà questi temi indicando la strada corretta da seguire e i criteri corretti per rimanere in buona salute.

Copertina a tavola con il diabete


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Eventi, Food Festival | 2 Commenti »


2 Commenti per “Glicemia e diabete, il ruolo dell’olio”

  1. Nadir Scrive il gen 24, 2012 | Replica

    Leggo di tanto in tanto il blog “gemello” ci sono spunti interessanti anche per chi non ha problemi di sovrappeso e diabete, questo libro mi piacerebbe regalarlo ad una persona cara che purtroppo è diabetica e obesa … non penso di riuscire a venire a Milano il 29, ma mi piacerebbe … :)

  2. Giuseppe Capano Scrive il gen 24, 2012 | Replica

    Peccato che non riesci a venire, era una buona occasione per conoscerci dal vivo e magari firmarti di persona la copia del libro che volevi regalare. Ci saranno altre occasioni. A presto. Giuseppe

Aggiungi un commento