Il numero estivo 2014 di Cucina Naturale

Scritto da Giuseppe Capano il 6 luglio 2014 – 22:20 -

Sommario-07-2014-CN-particolare-318Con l’arrivo dell’estate esce il consueto numero di luglio e agosto di Cucina Naturale a coprire un doppio mese per concedere alla redazione di respirare un po’ e come tutti concedersi una parentesi di riposo vacanziero!!
Meritato, più che meritato direi, il lavoro di questa redazione in cui partecipo attivamente è sempre ingente e oneroso perché si cerca sempre di coprire con il massimo dell’impegno tutti gli spazi di informazione che forniamo al pubblico.

Poi magari qualcosa rischia di scapparci o sfuggirci, ma l’impegno, il tanto impegno nel rispetto dei nostri lettori rimane costantemente alto e partecipe.
Per le vacanze i temi contenuti all’interno della rivista sono tra i più vari e come abitudine esulano anche dai punti strettamente alimentari e di cucina per coinvolgere altri aspetti del benessere e del buon vivere naturale.
Ad esempio come si racconta nella presentazione ufficiale dando indicazioni utili su come preparare da se intriganti cosmetici e pratici antizanzare naturali.
Oppure percorrendo strade e storie di agriturismi immersi nella natura che hanno abbracciato sena remore la filosofia biologica riversandola di riflesso sui propri ospiti come ci spiega efficacemente in “Informa bio” il bravo Franco Travaglini.
Non a caso però vi lascio sempre la fotografia del sommario in modo da lasciarvi un idea precisa dei contenuti del mese!!
Per quanto mi riguarda presento un articolo sulla cucina leggera che ha come assoluti protagonisti i peperoni affrontando un aspetto basilare della loro cottura.
Per superare molte difficoltà digestive legate ai peperoni, infatti, uno dei metodi migliori è quello di privarli della buccia, la polpa che rimane riesce a essere così molto più assimilabile e piacevole.
Ma non è solo questo a consigliare l’eliminazione della buccia, quando ad esempio questo avviene tramite abbrustolimento esterno la polpa che rimane ha un’alta resa in cucina, accentua al massimo l’aroma fresco e gustoso del peperone e consente di limitare molto i condimenti.
Tutto questo viene dimostrato con tre ottime ricette che sfruttano questa prerogativa spiegando anche nei dettagli il metodo corretto per procedere alla preparazione dei peperoni senza buccia.
Il mio augurio per la più piacevole lettura della rivista estiva!!!

Presentazione della rivista di luglio-agosto
Cucina naturale di luglio-agosto: Tutto il buono dell’estate!
Tante gustose ricette adatte alla stagione calda, ma non solo! Alle melanzane sono dedicate le Ricette di stagione dello chef Michele Maino, un menu che spazia dall’antipasto ai golosi cannoli al cioccolato. Bulgur, miglio, riso basmati, quinoa sono la base dei piatti della Cucina sfiziosa dello chef Antonio Scaccio, mentre i peperoni sono i protagonisti delle colorate Ricette leggere dello chef Giuseppe Capano. E non buttate le bucce: si possono trasformare in uno snack croccante: scoprite come nell’Ecoricetta di Lisa Casali. È anche tempo di fagioli freschi, buoni e ricchi di ferro: nella Scuola di cucina la nostra cuoca Diletta Poggiali ci suggerisce come trasformarli in invitanti piatti estivi. E la frutta? La Cucina Veloce di Barbara Toselli propone dieci ricette salate e dolci con anguria, melone, pesche e mirtilli; delle proprietà dei mirtilli ci racconta Marco Bianchi in Tutti a tavola! E se siete appassionate di fai da te trovate le ricette delle salse per il barbecue e perfino come preparare cosmetici e antizanzare!

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

Sommario-07-2014-CN-518


Tags:
Postato in Cucina Naturale, Tecniche Nuove | Nessun commento »

Aggiungi un commento