Improvvisare e accontentare: si può fare

Scritto da Giuseppe Capano il 4 febbraio 2013 – 16:50 -

Trenette con olio al sedano, crema di verdure e semi di papavero 318Un veloce post oggi per raccontarvi un semplice primo piatto che nasce come spesso capita dalla contingenza del momento, che quasi sempre significa fretta e poco tempo.
Una condizione che in tanti vivono costretti a tornare di corsa a casa e assemblare alla bene e meglio almeno un piatto di pasta.

Allora piuttosto che cadere nella solita banalità dell’accoppiata con il pomodoro vediamo cosa si può riuscire a fare in un tempo ragionevole usando quello che generalmente si riesce sempre a trovare in un frigorifero o almeno si dovrebbe sempre riuscire a trovare.
A meno che come alcuni amici di un tempo in realtà non avete un capiente congelatore e in casa non vi ritrovate altro che piatti già pronti a cui l’unica operazione che va fatta è essere trasferiti in un forno!!!!
Per il vostro bene mi auguro di no, ma il fenomeno so che è molto più diffuso di quello che si creda.
In questa occasione, invece, l’avere a disposizione in frigorifero del sedano con diverse foglie, delle carote e dell’aglio (elementi di base un po’ per tutto) non mi ha scoraggiato e anzi stimolato l’inventiva.
Così guardato il reparto spezie e scelto dei sempre preziosi semi di papavero e l’aromatico coriandolo la soluzione del gioco è venuta da se e ha soddisfatto assai.
Ve la racconto e spero soddisfi altrettanto anche voi.

 

Trenette con olio al sedano, crema di verdure e semi di papavero

Trenette con olio al sedano, crema di verdure e semi di papavero 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 coste singole di sedano con tante foglie,
  • 2 carote medie,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 1 cucchiaio abbondante di semi di papavero,
  • 320 g di bavette,
  • poco latte,
  • coriandolo in grani,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare il sedano e affettarlo finemente, tenere in disparte le foglie da asciugare con cura e tritare come se si trattasse di comune prezzemolo.
  2. Pulire le carote e affettarle, sbucciare e tritare l’aglio, mescolare sedano, carote e aglio insieme a poco olio e un pizzico di sale, metterli in una padella dal fondo spesso, coprirli e cuocerli per 20-25 minuti fino a rendere tenera la verdura, se necessario bagnare con poca acqua o brodo.
  3. A parte preparare la buccia di limone e in una ciotola mescolarla con le foglie di sedano tritate e 3-4 cucchiai di buon olio da olive.
  4. Frullare le verdure cotte versando il solo latte necessario a ottenere una fluida salsina, regolarla di sale e aromatizzarla con una macinata di coriandolo.
  5. Lessare le bavette al dente in abbondante acqua bollente salata, scolarle non troppo asciutte, condirle con l’olio al sedano e i semi di papavero leggermente tostati, distribuirle nei piatti e mettere nel mezzo la crema di verdure.


Tags: , , ,
Postato in Primi, Ricette invernali, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane, Ricette veloci, Scuola | Nessun commento »

Aggiungi un commento