Iniziative estive per promuovere il consumo di frutta e verdura

Scritto da Giuseppe Capano il 27 luglio 2017 – 22:56 -

Cesto di frutta e verduraPer incentivare il consumo consapevole di frutta e verdura ci sono per fortuna nel nostro paese diverse iniziative che a vario titolo portano avanti piccoli e interessanti progetti di stimolo verso un alimentazione all’insegna della salute e della prevenzione.
Nella stagione delle vacanze colpisce una notizia sicuramente lodevole che si rivolge a chi frequenta le spiagge e in effetti potrebbe essere più disponibile e predisposto ad apprendere in maniera piacevole una serie di indicazioni di sana e corretta alimentazione.

In particolare gli stabilimenti balneari emiliano romagnoli saranno visitati e frequentati da uno street chef con l’obbiettivo di promuovere in maniera divertente e creativa il consumo di frutta e verdura.
In pratica preparerà una serie di piccole chicche accattivanti e gustose realizzate con i vegetali stagionali giocando su colori, forme e presentazione.
Questo avverrà lungo tutto l’arco della giornata con diversi step e l’ausilio di un angolo appositamente attrezzato  e delle assistenti che stimoleranno la curiosità dei bagnanti.
L’iniziativa nasce nel contesto di uno specifico progetto promosso da Apo Conerpo e co-finanziato dall’Unione Europea e dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali.
Si completa anche da un’altra proposta parallela  che questa volta riguarderà le principali città italiane del centro-nord dove per alcuni giorni consecutivi un cuoco Visualfoodist si prenderà la briga di portare avanti una sorta di mini scuola di cucina per il pubblico dove mostrerà la realizzazione di semplici e intriganti ricette a base di frutta e verdura.
Mi pare nel complesso una buona cosa perché continua a esserci una grossa lacuna nell’uso intelligente, consapevole e costruttiva dei prodotti vegetali in particolare di quelli stagionali e alcune delle ricette proposte sono veramente carine.
Una sola grossa e pesante perplessità: quale è la necessità di chiamare in modo orribile e con termini stranieri i cuochi che allieteranno i bagnanti!!!
Visualfoodist, street chef!!!!!!!!!

Frutta mercato 518


Tags: , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Mondo alimentare, News | Nessun commento »

Aggiungi un commento