La preziosa vitamina E

Scritto da Giuseppe Capano il 16 marzo 2014 – 22:52 -

Cover 03-2014Del numero di marzo di Cucina Naturale vi ho già parlato in occasione dell’anteprima della sua uscita mensile elencandovi sommariamente i miei servizi presenti e dandovi un foto del sommario principale.
Questo numero però, a dire il vero tutti i numeri, non è solo ricco di ricette invoglianti e piacevoli, ci sono tutta una serie di servizi paralleli che completano un’informazione alimentare incentrata sul benessere finale per chi ha la lungimiranza di leggerla!

Mi preme in particolare segnalarvi due spazi, quello delle “notizie di benessere” curato dal bravo Francesco Bottaccioli e “a tavola con…” che questo mese ospita il mio maestro guida sulla storia degli alimenti e degli usi di cucina.
Di questo mio maestro ve ne parlerò fra qualche giorno, ora mi soffermo su una notizia molto interessante presente nelle notizie sul benessere.
Si parla di Alzheimer e di come una semplice vitamina, la E, dopo un lungo studio e un’attenta sperimentazione si è dimostrata in grado di ridurre il declino cognitivo nelle persone con forma lieve della malattia.
Per i dettagli vi invito alla lettura della notizia sulla rivista, in ogni caso ricordo come questa preziosa vitamina sia presente in particolare nel germe di grano, nella frutta secca a guscio, nei semi oleosi e in molti dei loro oli spremuti a freddo oltre che nell’eccellente avocado.
Ora questa buona notizia mi ha dato da pensare e vista la sua positività magari domani una ricettina con qualcuno di questi ingredienti ricchi di vitamina E magari potrebbe nascere.
Stiamo a vedere!!!

Frutta secca mista 518


Tags: , ,
Postato in Cucina Naturale, Mondo alimentare, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento