L’interessante libro di questo mese allegato alla rivista

Scritto da Giuseppe Capano il 14 gennaio 2013 – 22:06 -

prevenire_il_cancro-a-tavola-seconda-edizione-cover-318Sono ancora un po’ frastornato, da un lato un’insidiosa e subdola influenza mi tiene ancora in gioco andando e venendo secondo i suoi comodi, dall’altro la scomparsa per due lunghi giorni del mio blog da internet mi ha inquietato.
Anche perché ancora non si è capito bene cosa sia realmente successo, fatto sta che sia il sito madre “Cucina Naturale” che il figlio blog sono stati oscurati, spero solo che chi ha cercato di accedere abbia compreso la situazione e ritorni quanto prima.

In ogni caso faccio oggi un po’ fatica a riprendere il filo del discorso, ma si tratta solo di ritrovare il ritmo di sempre.
Nell’attesa già domani di ritrovare questo ritmo e postarvi una nuova e esclusiva ricetta volevo parlarvi dell’edizione di un mio libro che come già ricordava tempo fa esce questo mese in allegato alla rivista Cucina Naturale per poi essere presente nei normali canali librai.
Affronta un tema che continuamente ci troviamo a incrociare nelle notizie, nei fatti, nelle nostre emozioni e relazioni sociali, a volte nell’intimo di vicende che purtroppo ci toccano personalmente.
Un tema strettamente intrecciato con l’alimentazione tanto che nel decalogo con le 7 regole basilari per minimizzare i rischi dei tumori il quanto si mangia compare al primo posto.
Più esattamente con questo concetto di base:
Prima regola: Seguire una dieta ipocalorica ed evitare il sovrappeso
Il contenimento delle calorie complessive consumate quotidianamente è la più efficace tecnica di prevenzione dei tumori oggi conosciuta, una semplice verità spesso troppo sottovalutata. Il segreto non è non mangiare e limitare l’investimento economico nell’alimentazione, ma piuttosto mangiare bene e pesare meno dando preferenza a una dieta costituita da carboidrati complessi e fibre, alimenti ipocalorici, poco raffinati e ricchi in micronutrienti.
Per completezza le altre regole, in ordine di importanza, sono:

  • Consumare molta verdura e frutta
  • Ridurre i grassi animali e assumere grassi buoni
  • Fare movimento con regolarità. Esporsi al sole con prudenza
  • Non fumare, moderare il consumo di alcol, evitare o ridurre la cottura dei cibi, ridurre al minimo il cibo conservato, sotto sale o affumicato
  • Eseguire controlli medici e indagini periodiche consigliate. Consultare il medico in presenza di segni di allarme

Come si vede un intreccio di buon senso e sane abitudini alimentari e salutistiche.
Di questi argomenti ne parlerà parzialmente anche il coautore del libro che ho voluto espressamente invitare alla prossima edizione del Food Festival.
Bruno Brigo sarà, infatti, presente il 26 gennaio dalle 16:00 alle 16:30 presso il Palazzo delle Stelline a Milano, il titolo del suo intervento sarà: L’alimento olio di oliva nell’ambito della medicina integrata.
Un ultima annotazione, il libro è ovviamente pieno di mie ricette, un esempio concreto di piatto l’ho pubblicato a suo tempo anche sul blog e lo potete trovare qui, si tratta di un’ottima crema di fave.

Vellutata di fave e pomodori blog


Tags: , , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Food Festival, Libri, Tecniche Nuove | 2 Commenti »


2 Commenti per “L’interessante libro di questo mese allegato alla rivista”

  1. Elena Scrive il Jan 15, 2013 | Replica

    Ciao chef! cerca di rimetterti in sesto presto!

  2. Giuseppe Capano Scrive il Jan 15, 2013 | Replica

    Ciao Elena e grazie,
    guarda le coincidenze, nel post di oggi appena pubblicato cito proprio te!!
    Spero gradirai la sorpresa della ricetta.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento