Maggio di Cucina Naturale all’insegna della primavera

Scritto da Giuseppe Capano il 29 aprile 2014 – 17:24 -

Cover maggio 2014 318Giusto ieri Elena mi chiedeva su facebook quando sarebbe uscito il nuovo numero di Cucina Naturale perché impaziente di leggerlo, sfogliarlo e scoprire i nuovi articoli.
Subito accontentata visto che il nuovo numero esce proprio oggi e come sempre è ricco di rubriche interessanti e utili oltre che di ricette gustose e intriganti.

Elena mi chiedeva anche se nel nuovo numero ci sarebbero state mie ricette e anche a questa domanda ho risposto affermativamente!
Anzi vediamo subito cosa a mia firma troverete sul numero di maggio, senza trascurare il prezioso lavoro di tutti gli altri autori come potete vedere nell’immagine del sommario che vi lascio come sempre a disposizione.
Si parte con un articolo tutto dedicato alle fragole, un tipico frutto primaverile di origine europea che si trova spontaneo nei boschi e che ama il clima temperato senza elevati sbalzi di temperatura, con un terreno mediamente acido e ricco di sostanza organica.
Questo in natura dove cresce selvatica in macchie e luoghi freschi di tutta l’Italia e si sviluppa e cresce in base alle differenze climatiche e di temperatura che normalmente si verificano, in questa ottica la sua raccolta e diffusione si differenzia man mano che dal sud si passa al nord del paese.
Tuttavia oggi la stragrande maggioranza delle fragole in commercio sono coltivate secondo sistemi particolari e protetti che travalicano i ritmi naturali del frutto e lo rendono disponibile per un arco di tempo stagionale molto esteso stravolgendo la sua naturale collocazione temporale.
Una pratica diffusa anche per molti altri frutti e su cui conoscete bene la mia contrarietà e l’insensatezza di un processo produttivo per nulla “equo”.
Ma tornando al pratico dell’articolo troverete ben nove ricette, dall’antipasto al dolce, dove le fragole saranno interamente protagoniste!
Nelle ricette leggere ecco finalmente le ciliegie, uno dei frutti che per fortuna rimane saldamente stagionale, legato ai ritmi naturali della primavera e presente in tante diverse e succulente varietà.
Oltre che fresco è uso frequente utilizzarlo nei dolci dove spesso le sue qualità di origine sono mortificate da un eccesso di zuccheri e grassi.
Un paradosso perché sono proprie le sue prerogative di dolcezza naturale, colore rosso vivo e consistenza unica a consentire di preparare dolci leggeri e intriganti, come quelli che troverete nell’articolo.
Ora la parola alla presentazione ufficiale del numero di Maggio.

Presentazione della rivista di Maggio
Cucina Naturale di maggio: piatti d’autore e una nuova rubrica di cucina ecosostenibile
Il nuovo numero si apre con una new entry nel ricco team di Cucina naturale: Lisa Casali, esperta di questioni ambientali e food blogger, ci proporrà ogni mese una ricetta ecologica, economica e chic. L’Ecoricetta di maggio suggerisce come trasformare i baccelli di pisello in una vera leccornia. Questo è anche il mese del libro e per l’occasione Diletta Poggiali, cuoca e specialista in cultura dell’alimentazione, per le Ricette di Stagione ha realizzato un menu vegetariano ispirato ai piatti raccontati in alcuni dei più noti e amati romanzi. Al riso e a sei diversi tipi di questo cereale è dedicata invece la Cucina sfiziosa: piatti salati e dolci messi a punto da Emanuele Patrini, invitanti e senza glutine. La fragola, dall’antipasto al dolce, è la protagonista delle ricette della Scuola di cucina curata dallo chef Giuseppe Capano, che ha creato anche i deliziosi dessert a base di ciliegie, poveri di grassi e zuccheri, pubblicati nelle Ricette leggere. È possibile realizzare del formaggio fatto in casa? Certamente! Ci spiega come ottenerlo in modo facile e veloce Chiara Frascari nel servizio Questo l’ho fatto io. E trasformare un’insalata da semplice contorno in un piatto creativo e appetitoso? Nella Cucina veloce, a cura di Barbara Toselli, troverete ben dieci squisite varianti vegan. Tutti a tavola di Marco Bianchi ci aiuta a scoprite i vari benefici della barba di frate, mentre la nostra dietista Barbara Asprea questo mese ci suggerisce una dieta per tonificarci e fare il pieno di energia, perdendo peso.

Cucina Naturale è disponibile in edicola (a 3,40 euro) o in abbonamento nella tradizionale versione cartacea. O in PDF, sempre a 3,40 euro, per una comoda e immediata lettura e archiviazione su Pc, anche in versione sfogliabile su iPad!

Sommario 05-2014


Tags:
Postato in Cucina Naturale, Tecniche Nuove | Nessun commento »

Aggiungi un commento