Mirtilli e banane per un dessert sublime

Scritto da Giuseppe Capano il 17 giugno 2012 – 13:56 -

Coppette di banane alla vaniglia e mirtilli Che bella notizia che ho ricevuto quando mi è stata chiesta un’altra ricetta da pubblicare sul Corriere della Sera all’interno del supplemento salute e alimentazione che esce oggi.
Bello non tanto il fatto di lasciare ai lettori di quel giornale un’altra mia ricetta, questo sarebbe solo esaltazione dell’ego, ma quello che ne ispirava la richiesta e che poi è stato riportato chiaramente nell’articolo che la precede sul giornale, scritto come sempre dalla nutrizionista Carla Favaro.

In sintesi la conferma della supremazia assoluta dei prodotti freschi su tutto quello di pronto e industriale si possa trovare in giro. E questo anche nell’inflazionato mondo degli sportivi dove in molti hanno l’impressione che la barretta o la bibita magica di turno valga molto più di un frutto fresco o una bella carota da sgranocchiare allegramente.
Certamente sono prodotti pratici e come ho detto spesso annullano i pensieri, una constatazione agghiacciante secondo me, ma molto comoda a chi si vuole illudere che contino solo prestazioni, muscolatura e esibizione esterna.
Invece arrivano a cadenza imperturbabile studi scientifici autorevoli che evidenziano senza ombra di dubbio come la frutta sia un alimento strategico e basilare per gli sportivi, come lo è in realtà per tutti gli altri anche se è soprattutto nel caso della pratica di sport che rivela tutto il suo notevole potenziale benefico.
Gli studi riportati nell’articolo uscito oggi riguardavano in particolare le notevoli proprietà antiossidanti dei mirtilli e la valenza energetica complessiva delle banane, frutti entrambi fatti consumare a sportivi in selezionate prove di allenamento mirato.
I risultati sono stati molto interessanti e se ne avete ancora la possibilità vi invito a leggerli.
Dagli studi su questi due frutti è nato quindi il desiderio di creare un dessert merenda che potesse fornire tutte le preziose sostanze di mirtilli e banane e per me è stato un giocare facile essendo materia quotidiana delle mie sperimentazioni e creazioni.
L’unico appunto che sicuramente i più attenti potrebbero fare è che ci troviamo ancora un po’ fuori stagione rispetto ai mirtilli e in contraddizione a quanto sostengono con così tanta forza, ovvero consumare solo prodotti di stagione.
Ma questa è un eccezione che ha buone giustificazioni e possiamo considerarla come un suggerimento preventivo per quando i mirtilli arriveranno a maturazione naturale, in quel momento consumerete un dessert che vi posso assicurare non fa invidia a nessun’altra golosità comprata e vi arricchirà di preziosa prevenzione salutistica.

 

Coppette di banane alla vaniglia e mirtilli

Coppette di banane alla vaniglia e mirtilli

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo limone, 2 banane,
  • ¼ di baccello di vaniglia,
  • 40 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 1 cucchiaio di miele di acacia,
  • 200 g di yogurt,
  • 150 g di mirtilli,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna,
  • 25 g di cioccolato bianco

Preparazione

  1. Lavare e asciugare il limone, grattugiare 1 cucchiaino della buccia e spremere il succo, sbucciare le banane, tagliarle in piccoli dadini e bagnarle con poche gocce di limone, unire anche la vaniglia tagliata in 4 pezzetti, coprire e conservare al fresco.
  2. Tritare grossolanamente le nocciole e metterle in una ciotola, aggiungere il miele leggermente scaldato a bagnomaria e amalgamarle insieme, unire lo yogurt e mescolare.
  3. Lavare e asciugare i mirtilli, condirli con lo zucchero di canna, poco succo di limone e la buccia grattugiata, mescolare a lungo e lasciare marinare per 30 minuti.
  4. Ridurre in sottili scaglie il cioccolato, mescolare insieme le banane private della vaniglia e la crema di yogurt mettendo il tutto in 4 coppette, mettere nel mezzo i mirtilli, cospargere con il cioccolato in scaglie e servire.

Tags: , , ,
Postato in Corriere della Sera, Dolci e Dessert, Ricette estive, Ricette senza Glutine, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane | 4 Commenti »


4 Commenti per “Mirtilli e banane per un dessert sublime”

  1. pannifricius delicius Scrive il giu 17, 2012 | Replica

    davvero golosa questa merenda! si fa ambiare con gli occhi!

  2. Francesca Scrive il giu 17, 2012 | Replica

    Un delizioso e super salutare dessert, perfetto per una cenetta estiva! grazie Chef.
    Francesca

  3. Giuseppe Capano Scrive il giu 17, 2012 | Replica

    Con gli occhi e la gola direi, una bella merenda ricca di frutta e tanta salute che come si dice nell’articolo può aiutare molto anche gli sportivi a incamerare o recuperare energia nel modo più piacevole che si conosca.

  4. Giuseppe Capano Scrive il giu 17, 2012 | Replica

    Grazie a te Francesca del bel commento, confermo pienamente la sua bontà, lo abbiamo gustato in diversi durante le prove di assaggio e anche i più scettici si sono poi ricreduti.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento