Ogni tanto lasciarsi andare fa anche bene

Scritto da Giuseppe Capano il 26 aprile 2013 – 22:43 -

Crocchette con patate, carote e basilico 318Vi avviso subito la ricetta di oggi è poco etica e presta il fianco a diverse critiche nutrizionali, ma trovarsi sul piatto pronte queste attraenti e dorate crocchette è irresistibile e ogni tanto lasciarsi andare fa anche bene.
Sono state provate quasi per scherzo e un po’ per mettere alla prova la tenuta di quella meravigliosa pianta aromatica che è la maggiorana, qui presente nella versione fresca.

Si voleva capire quanto aiutasse il piatto finale con il suo aroma penetrante malgrado la particolare cottura e quanto si armonizzasse con le carote che per contraltare abbiamo messo come bilanciamento allo squilibrio complessivo.
Perché direte voi?
Intanto perché è presente massicciamente la patata che non è proprio il massimo come alimento da consumare con frequenza, sapete già che è una delle imputati maggiori quando si parla di indice glicemico e di tutte le sue implicazioni.
In più è impanata, con presenza di uova e completata con una delle cotture più criticate in assoluto.
Ma sul fritto vi ho già raccontato che esistono in circolazione tante fesserie e soprattutto tanta ignoranza di conoscenza, metaforicamente potremmo dire che circolano sentenze che hanno condannato l’imputato ancora prima di aver accertato la verità!!!
Se volete approfondire ne ho parlato diffusamente in questo e quest’altro post passati, altrimenti trovate una sorta di bibbia sulla frittura in questo libro che ho scritto insieme a Luigi Caricato.
Per oggi non vado oltre, preferisco lasciarvi la ricetta.
Ogni tanto si può fare di consumare qualcosa di più “eversivo”, ricordate che siamo uomini e non macchine!
Anche i nostri desideri e i nostri sogni hanno bisogno di alimentarsi, ciò che conta è l’equilibrio dell’insieme non il lasciarsi andare di un momento!!

 

Crocchette con patate, carote e maggiorana

Crocchette con patate, carote e basilico 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 2-3 carote medie,
  • 1 mazzetto di maggiorana fresca,
  • 3 uova,
  • farina bianca,
  • pangrattato,
  • olio d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le patate e lessarle intere con la buccia fino a renderle tenere, quando pronto sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.
  2. Pulire le carote e grattugiarle, pulire la maggiorana, lavarla, asciugarla con cura, tritarla velocemente e mescolarla subito con 2 cucchiai d’olio.
  3. Aggiungere carote e maggiorana alle patate in una terrina insieme a 1 uovo sbattuto e un pizzico di sale, mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo da lasciare riposare per mezz’ora in frigo.
  4. Prendere con le mani leggermente oliate un po’ di impasto alla volta e formare delle crocchette cilindriche, infarinarle delicatamente, passarle nelle restanti uova sbattute e infine nel pangrattato.
  5. Friggerle in abbondante olio bollente e servirle.


Tags: , , ,
Postato in Antipasti, Olio-Cibo, Ricette senza Latticini, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Aggiungi un commento