Pausa forzata per febbre

Scritto da Giuseppe Capano il 28 ottobre 2012 – 23:13 -

Girasole 318Oggi pausa forzata, avevo già in mente un post particolare ma la febbre mi ha stroncato e costretto a letto, in quel poco di lucidità rimasto ho sistemato le ultime cose compreso questo breve scritto.
Stare male non fa piacere, ma mi colpisce molto come dei minuscoli e invisibili essere possono stendere al tappeto masse di muscoli, ossa e organi altrimenti funzionanti al meglio.

È una sorta di storia di Davide contro Golia che si ripete all’infinito e che dovrebbe dare sempre dei saggi insegnamenti su come le apparenza non vadano mai sottovalutate.
In apparenza, appunto, chi direbbe mai che degli invisibili mostriciattoli che vediamo solo al microscopio possano competere con chi è migliaia di volte più grande di loro?
Per consolarmi penso che mi sognerò questi bellissimi campi di girasole ripresi la scorsa estate.
A presto.

Campi di girasole 518


Postato in Varie | 7 Commenti »


7 Commenti per “Pausa forzata per febbre”

  1. mara Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    Buona guarigione!
    A presto.
    mara.

  2. sissa Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    Buona convalescenza, Giuseppe.
    Ciao,
    Sissa

  3. Giuseppe Capano Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    Grazie Mara e grazie Sissa, molto graditi gli auguri di buona guarigione.
    A presto per entrambe.
    Giuseppe

  4. cry68 Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    o cavolo mi si è ammalato lo chef…………
    riguardati e buona guarigione.
    stupendi i girasoli . ciao cry68

  5. Giuseppe Capano Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    Grazie Cry, troppo lavoro e poco spazio per se stessi e alla fine la mente e il corpo si ribellano complice qualche influenza fluttuante nell’aria.
    Mi riposo.
    A presto
    Giuseppe

  6. Michele Tuveri Scrive il Oct 29, 2012 | Replica

    ciao Giuseppe, buon riposo
    michele

  7. Giuseppe Capano Scrive il Oct 30, 2012 | Replica

    Grazie di cuore Michele.
    A presto
    Giuseppe

Aggiungi un commento