Piccola Grande Maremma

Scritto da Giuseppe Capano il 21 maggio 2012 – 17:10 -

Oggi vi voglio segnalare una bellissima iniziativa organizzata dagli amici di Grosseto con cui collaboro da un’infinità di anni in estate per l’organizzazione del ristorante vegetariano che seguo ad agosto a ridosso del fantastico parco della Maremma.
Di Festambiente e di questi fraterni amici vi ho già ampiamente parlato questa estate e la prossima ne sentirete di nuovo parlare molto, nel frattempo durante l’anno tutto il gruppo porta avanti iniziative lodevoli e questa mi sembra che rappresenti ottimamente tutto quello che fanno per il territorio locale e non solo.

Purtroppo io non riuscirò ad esserci per impegni già presi, sarò a Grosseto alcune settimane più tardi e quindi, con molto rammarico, mi perderò questa intrigante iniziativa che invece a voi consiglio vivamente se non siete troppo distanti dal luogo.
Per capire meglio vi lascio di seguito il breve sunto che ne spiega le caratteristiche salienti, se poi andate sul sito a questo indirizzo troverete il ricchissimo programma.
Sarà la scoperta di un territorio magico ricco di molti riferimenti che in qualche modo si intrecciano con la cucina, un percorso il cui unico rischio è di innamorarsene troppo.

Il 25, 26 e 27 maggio tre giorni di animazione per valorizzare e approfondire la conoscenza della natura, cultura e del saper fare della Maremma. Questo l’obiettivo che Legambiente ha condiviso con i Comuni della Provincia di Grosseto e la Camera di Commercio di Grosseto realizzando “Piccola grande Maremma”: una festa diffusa che per tre giorni coinvolgerà il territorio provinciale in eventi unici e talvolta esclusivi. 21 Comuni, di cui 15 sotto i 5000 abitanti, che hanno condiviso un percorso virtuoso di scoperta e valorizzazione del patrimonio locale in stretta collaborazione con le Proloco e le tante associazioni che arricchiscono la nostra realtà e ne fanno una comunità propositiva. Da qui la scommessa di Legambiente e Camera di Commercio di Grosseto per la Festa della Maremma: valorizzare le ricchezze del nostro territorio, i suoi valori più profondi, favorire sinergie coordinate per fare di questi tre giorni la vetrina di un sistema Maremma fatto di eccellenze e qualità naturali, culturali, enogastronomiche e del saper fare “green”.

festa della maremma-legambiente


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Eventi | Nessun commento »

Aggiungi un commento