Una ricetta per superare la scusa di non avere tempo

Scritto da Giuseppe Capano il 13 maggio 2013 – 17:53 -

Semplice tortine di patate, zucchine e mandorle 318Venerdì in un post raccontavo di quella ricercatrice che con molta perspicacia ha voluto indagare e verificare se effettivamente i cibi con immagine più sana e salutistica fatti e destinati appositamente per i bimbi fossero realmente così differenti in positivo rispetto gli analoghi prodotti studiati per gli adulti.
L’esito in negativo ha suscitato la mia riflessione e la scrittura del post che trovate qui, mi ha anche rincuorato la comparsa subito di ottimi commenti alla notizia.

Segno che il problema è sentito, che molte persone non sono affatto ingenue come scrivevo in modo provocatorio nel titolo, che si può discutere e affrontare qualsiasi argomento quando ci sono di mezzo temi che toccano direttamente la salute delle persone, in particolare se indifese come i bimbi.
In conclusione al post citavo un aspetto basilare su cui bisogna cambiare posizione se si ha a cuore la salute dei piccoli oltre a quella di tutte le altre persone care che abbiamo vicino.
Ovvero che bisogna smetterla con la scusa che non si ha abbastanza tempo a disposizione per cucinare da se, come tutte le cose è solo questione di organizzazione, volontà, convinzione e magari avere l’opportunità che qualcuno ci getti un salvagente ricco di spunti e idee per superare l’impasse che a volte abbiamo non sapendo “cosa fare”!
Allora mi sembra giusto, ritornando oggi sul blog a pubblicare ricette, che il piatto scelto sia un “salvagente” pratico, affidabile e vincente per tutte le persone che magari all’ultimo momento non sanno cosa inventarsi.
Una ricetta semplice che a fronte della presenza delle patate, forse un po’ abusate in generale, consente di far consumare nel migliore dei modi una bella porzione di verdure.
Le zucchine sono messe a crudo, ma non preoccupatevi dell’apparente anomalia, nell’insieme sono buonissime e conservano intatte molte proprietà.
A questo punto è difficile che possiate controbattere di non avere idee valide!
E posso tranquillamente scommettere che i più piccoli saranno più che contenti della novità!!
Se invece mi sbaglio sono pronto a fare ammenda!!!
Eccovi la ricetta

 

Semplice tortine di patate, zucchine e mandorle

Semplice tortine di patate, zucchine e mandorle 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di patate,
  • 2 zucchine medie,
  • 80 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare le patate e lessarle intere con la buccia fino a renderle tenere, quando pronto sbucciarle e passarle allo schiacciapatate.
  2. Nel frattempo lavare le zucchine e ridurle in sottili striscioline usando una grattugia con buchi larghi, salarle poco e metterle in un colapasta a perdere acqua.
  3. Tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti circa, raffreddarle e tritarle.
  4. Strizzare con le mani il più possibile le zucchine in modo da lasciarle molto asciutte e mescolarle con le patate passate e le mandorle tritate regolando di sale.
  5. Oliare una teglia eventualmente rivestita con carta da forno e con le mani stendere il composto di patate oliandolo un poco in superficie e formando uno strato di circa ½ cm.
  6. Cuocere e gratinare nel forno caldo a 190 gradi per 20 minuti circa, togliere dal forno e lasciare asciugare e consolidare fino a intiepidire il composto, con uno coppa pasta tondo ritagliare delle tortine (usare gli scarti come stuzzichini) e servirle accompagnandole con un ‘insalatina condita a piacere.


Tags: , ,
Postato in Antipasti, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane, Ricette veloci | 6 Commenti »


6 Commenti per “Una ricetta per superare la scusa di non avere tempo”

  1. Tiziana Scrive il May 14, 2013 | Replica

    Speriamo che in molti colgano questo spunto! Anche queste le farò presto e poi ti saprò dire, come sempre! Ciao, Tiziana

  2. cry68 Scrive il May 14, 2013 | Replica

    ummmmm mi sembra gia’ di sentirne il profumo .
    questa ricetta è gia’salvata. grazie chef. buona serata .cry68

  3. Giuseppe Capano Scrive il May 14, 2013 | Replica

    Ciao Cry,
    grazie,
    buona serata a te e poi raccontami come è andata e se hai gradito!
    A presto
    Giuseppe

  4. cry68 Scrive il May 15, 2013 | Replica

    buonissima chef , pochi ingredienti e un gusto davvero squisito. penso che la faro’ spesso.ciao buona serata cry68

  5. Giuseppe Capano Scrive il May 15, 2013 | Replica

    Grazie Cry,
    super veloce e sempre attendibile con le tue prove, mi fa molto piacere il gradimento!
    A presto
    Giuseppe

  6. Giuseppe Capano Scrive il May 16, 2013 | Replica

    Tiziana,
    mi è scappato il tuo commento e rispondo sola ora,
    naturalmente aspetto anche il tuo “verdetto”!!
    Grazie
    Giuseppe

Aggiungi un commento