Verdi e salutari cavoletti

Scritto da Giuseppe Capano il 9 febbraio 2013 – 22:43 -

Cavoletti bruxelles 318Proprio oggi al ristorante vegetariano che sto seguendo è arrivato un bel carico di cavoletti di bruxelles biologici, piccoli e particolarmente saporiti oltre che di un bel colore verde.
Ne abbiamo subito approfittato per preparare una salsa con cui condire nei prossimi giorni della buona pasta trovando un originale presentazione che sfrutta gli stessi cavolini, solo in un’altra veste.

Sicuramente però poi faremo altro, anche perché sono una verdura ancora tutta da valorizzare appieno travalicando i consueti e desueti abbinamenti, generalmente grassi come capita spesso con la famiglia dei cavoli, una componente grassa non strettamente necessaria.
Comunque la salsa fatta al ristorante ha preso direttamente esempio da quella che trovate sul numero di questo mese di Cucina Naturale e che ho studiato per accompagnare l’insolito polpettone di ceci che trovate nella rubrica “Ricetta filmata”.
Sempre sulla mia bella rivista trovate altre interessanti ricette che vedono protagonisti i piccoli cavoletti, a dimostrazione di come possono tornare utili per variare le proposte culinarie da portare in tavola.
Cavoletti di cui vi voglio raccontare brevemente alcuni degli aspetti nutrizionali più rilevanti, giusto per rimarcare le qualità positive al di fuori del puro contesto della cucina.
Iniziamo col dire che i verdi cavolini sono la migliore fonte vegetale di glucosinolati, elementi fondamentali per rallentare e prevenire l’invecchiamento del corpo.
A questo aggiungiamo che hanno un’efficace azione antiulcera, antianemica, disintossicante e che buona parte delle preziose sostanze che contengono (un esempio su tutte la Vitamina C) resistono più che in altri vegetali agli effetti della cottura.
Se questo non vi basta concludo con un’altra piccola chicca: migliorano la circolazione e la salute del sistema nervoso e osteoarticolare.
Diverse altre informazioni le trovate sul sito di Cucina Naturale a questo indirizzo, insieme a buoni esempi di piatti con protagonisti i verdi cavoletti.

Cavoletti bruxelles 518


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Cucina Naturale, Mondo alimentare | 1 commento »
  1. 1 Trackback(s)

  2. mar 14, 2013: Ode alle orecchiette

Aggiungi un commento