Il lato buono dei grassi

Scritto da Giuseppe Capano il 25 settembre 2016 – 10:52 -

particolare-riso-con-pesce-zucchine-e-pomodori-318Il ruolo dei grassi e dei condimenti in cucina e nell’alimentazione quotidiana rimane tuttora molto controverso, per molti anni immeritatamente ai grassi sono state attribuite le responsabilità maggiori delle deviazioni alimentari che portano alle patologie più serie e gravi.
Oggi ad esempio si è capito che un ruolo per nulla secondario in questo senso lo recitano gli zuccheri facilmente assimilabili che alzando di molto la glicemia determinano una serie di conseguenze anche più gravi del semplice eccesso di grassi in un piatto.

Per chi si ricorda la forte demonizzazione dei grassi di soli 20 anni fa questa è già di per se una sorta di rivoluzione, ma c’è molto di più perché finalmente il ruolo dei condimenti comincia ad essere chiarito meglio e visto sotto luci più attente e calibrate.
Invece di focalizzarsi solo sulle quantità e sulla qualità dei grassi utilizzati altri parametri appaiono determinanti per capire come queste sostanze influenzano la salute delle persone.
Uno dei più importanti che si sta cominciando a capire in profondità è in quale momento della giornata queste sostanze vengono assimilate perché la differenza è molto rilevante.
Un aspetto che in passato non è stato quasi mai preso in considerazione come tanti altri, i grassi erano demoni a prescindere così come oggi stupidamente succede con i carboidrati e gli zuccheri in generale.
Rispetto al momento della giornata in cui si consumano i grassi recentemente ben due studi distinti hanno rilevato la sua importanza in relazione al sonno notturno il primo pubblicato su Nutrition e rispetto alla colazione il secondo pubblicato invece su Appetite.
Approfondisce il tutto oggi sul Corriere della Sera un articolo specifico presente nel supplemento salute chiarendo diversi aspetti in merito.
E per cominciare a vedere il ruolo dei grassi in maniera diversa quale miglior stimolo di degustare un buon piatto?
Quello che troverete nell’articolo, una mia profumata ricetta in cui il riso sposa le zucchine, i pomodori, molte erbe aromatiche con la parte proteica coperta dal pesce facilmente sostituibile con alimenti vegetali a alto contenuto proteico!!!

Bottiglie olio vario 518


Tags: , , , , ,
Postato in Alimenti, Condimenti e aromi, Corriere della Sera, Cucina e salute, Mondo alimentare, Olio-Cibo, Prevenzione, Salute | Nessun commento »

Aggiungi un commento