Nuovi nidi con fagiolini e tofu

Scritto da Giuseppe Capano il 25 settembre 2015 – 06:44 -

Fagiolini con tofu aromatico e essenza di pomodorini 318Lo avevo promesso ed eccovi oggi l’elaborazione della ricetta con asparagi e mozzarella di cui parlavo qualche giorno fa riproposta escludendo il formaggio e aromatizzando in maniera interessante il comune tofu bianco.
I fagiolini sostituiscono molto bene gli asparagi di origine, sono nelle loro ultime settimane di presenza stagionale a un buon prezzo (almeno qui da me) rispetto ai primi mesi estivi e quindi converrebbe approfittarne visto il generoso caldo dell’estate che sembra allontanarsi del tutto ormai!!!

Rispetto a una mia prima elaborazione in chiave vegan ho preferito non solo passare il tofu a vapore, ma renderlo ancora più profumato e saporito passandolo in padella insieme alle nocciole.
Un passaggio che se preferite potete comunque evitare, le nocciole e il buon olio delle olive sono straordinari già di per se, diciamo che quando ho visto la padella dei pomodori rimasta li sola soletta non ho resistito a farci saltare il tofu!!!
Deformazione professionale, un po’ come la palla per un giocatore una padella vuota è irresistibile per chi cucina con passione, vuoi non tirare due calci al pallone se lo vedi li solo in mezzo al campo???
Per il resto la ricetta si è snellita, velocizzata e accorciata, ho preferito tenere i fagiolini al naturale senza arricchirli di altro olio, ma anche qui se si preferisce si può mettete l’olio profumato con l’erba cipollina come nella ricetta di origine o un’altra erba aromatica a scelta.
Ora non vi resta che provare la ricetta!

 

Fagiolini con tofu aromatico e essenza di pomodorini

Fagiolini con tofu aromatico e essenza di pomodorini 518

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di pomodorini,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 350 g di tofu,
  • 60 g di nocciole sgusciate e tostate,
  • 500 g di fagiolini verdi,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare e tagliare i pomodorini in spicchi, sbucciare, dividere in 2-3 pezzi e mettere l’aglio in una padella con poco olio d’oliva molto profumato.
  2. Rosolarlo brevemente e aggiungere i pomodorini, salare, coprire e a calore molto alto cuocerli per meno di 5 minuti, infine passarli attraverso un colino in modo da raccogliere l’essenza in un ciotola rifinendola con un goccio di olio a crudo.
  3. Tagliare il tofu in piccoli dadini, cuocerlo a vapore per 5 minuti e intiepidirlo, quindi condirlo con poco olio e le nocciole frullate finemente, saltarlo nella stessa padella dei pomodori per pochi minuti insaporendolo e profumandolo con le nocciole.
  4. Mondare i fagiolini e lavarli con cura, scottarli a vapore o lessarli per 10 minuti circa, devono rimanere leggermente  sodi e croccanti.
  5. Mettere i fagiolini caldi nei piatti formando una sorta di nido con un buco centrale in cui disporre il tofu alle nocciole, irrorare con l’essenza di pomodorini e decorare con una rosellina di buccia di pomodoro.

Tags: , , , ,
Postato in Antipasti, Ricette di stagione, Ricette estive, Ricette senza Glutine, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | Nessun commento »

Aggiungi un commento