Gli spunti di riflessione dopo un corso di cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 19 maggio 2017 – 23:50 -

Corso cucina san michele 05-2017 518In questi ultimi anni mi rimane sempre troppo poco tempo per condurre corsi di cucina, attività che per molti anni è stata piena e intensa con grandi mie soddisfazioni perché il rapporto umano diretto e l’interazione sono momenti di crescita sia per il maestro che per chi lo segue.
Seguo attualmente molto progetti diversificati, probabilmente anche troppi, e necessariamente alcune aree della mia professione devono essere circoscritte rispetto al tempo dedicato per quanto questo mi possa dispiacere.


Tags: , ,
Postato in Cibo, cultura e società, Confronti, Corsi di cucina e incontri | Nessun commento »

Il segreto di una ricetta

Scritto da Giuseppe Capano il 2 maggio 2017 – 12:59 -

Tempo perso per la rosa 518Capita ancora di sentirmi chiedere quale è l’ingrediente segreto di un piatto perché si pensa spesso che una buona preparazione sia frutto di un unico ingrediente speciale che gelosamente l’autore e il cuoco di turno cerca di non rivelare e mantenere segreto.
Forse l’equivoco nasce dal fatto che effettivamente ci sono ingredienti particolari che con i loro aromi e profumi determinano la vita organolettica di una ricetta e ne condizionano in positivo il risultato finale senza che ci debba essere un impegno intenso e faticoso.


Tags: , ,
Postato in Cucinare con poco, Mondo alimentare, Trucchi e consigli | Nessun commento »

Si può cucinare anche con poco tempo

Scritto da Giuseppe Capano il 24 aprile 2017 – 23:28 -

Crostini di pane 518Parlo e racconto in evidente conflitto di interessi, ma non posso fare a meno ogni volta di stupirmi di come si trovino sempre da parte di alcune persone motivazioni in negativo per non cucinare da se i propri pasti e ricorrere se va bene ai cibi di asporto e se va male (spesso) ai cibi industriali conservati.
L’obbiezione classica e ricorrente è la mancanza di tempo anche se in diversi casi manca totalmente amore per la cucina e il tempo non è che manca si vive piuttosto come sprecato nel fare cose inutili e molto poco importanti toccando poi, orrore degli orrori, gli alimenti per come sono!!!


Tags: ,
Postato in Alimenti, Cibo, cultura e società, Cucinare con poco, Minestre e Zuppe, Mondo alimentare | Nessun commento »

La valutazione tridimensionale di un piatto

Scritto da Giuseppe Capano il 20 aprile 2017 – 08:07 -

Composizione minestra in giallo 518Ho la fortuna di poter passeggiare la mattina (quando non sono lontano per lavoro) in uno splendido parco vicino a casa nel paese in cui vivo in Trentino, curato nei minimi dettagli con una senso di natura rigogliosa che non mi stanco mai di ammirare nella sua bellezza intrinseca.
In questo periodo con la primavera e il risveglio di un numero infinito di piccole e grandi vite si respira un aria profonda li nella mattina quando il sole copre di raggi obliqui ogni cosa riesce a toccare e si sentono centinaia di uccelli cantare note e suoni tra i più diversi.


Tags:
Postato in Cibo, cultura e società, Cucina etica | Nessun commento »

Falsi miti e convinzioni di cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 5 aprile 2017 – 23:23 -

Mescolare 1 518La cucina è colma di credenze errate, tesi e idee diventate a volte leggende difficili da districare perché radicate nel profondo di una mistica tramandata a volte per secoli fino a quando qualcuno non si è degnato di verificare la realtà di quanto raccontato.
Il motivo di questo carico di errate convinzioni così come la loro origine non sono mai frutto delle stesse dinamiche, aspetti sociali, culturali, storici si incrociano a volte sommandosi a volte no, senza contare interessi o sentimenti meschini come invidia, presunzione e arroganza.


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Mondo alimentare, Tecniche di cucina, Trucchi e consigli | Nessun commento »

Puzzle di culture alimentari

Scritto da Giuseppe Capano il 16 agosto 2016 – 17:18 -

Riso nero cotto 518Una delle diramazioni più importanti e principali del mio mestiere rimane quella del consulente e formatore, studiare e progettare l’organizzazione complessiva e il progetto operativo di locali che vogliono incentrare il loro focus sulla cucina della salute che è la mia specializzazione.
Un lavoro complesso e impegnativo dove tra le altre cose si studia con attenzione la linea di cucina esatta da seguire adeguando e personalizzando ricette e piatti e stilando il percorso da intraprendere.


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Cibo, cultura e società, Cucina mediterranea, Mondo alimentare | Nessun commento »

Un pasto veloce, buono, leggero, sano, bio

Scritto da Giuseppe Capano il 4 novembre 2015 – 22:39 -

Lavagna pranzo catania 518Non è difficile da un lato capire il perché si siano diffuse le catene di fast food tradizionali e di come oggi anche chi porta avanti altre iniziative ristorative spesso punti sul concetto di velocità.
Per quanto si possa auspicare a tutti di avere molto tempo da dedicare alla consumazione del cibo e alla consapevolezza del buon consumo degli alimenti è indiscutibile che le situazioni sociali generali sono spesso un ostacolo per molti insormontabile.


Tags: , , ,
Postato in Cucina Biologica, Eventi, Mondo alimentare, Salute | Nessun commento »

Benessere, aromi, materie prime, spreco

Scritto da Giuseppe Capano il 7 ottobre 2015 – 21:58 -

Sorgo aromatico 518 particolareLa mia cucina è fondata sul benessere, un termine complesso come mole di confini che abbraccia e diramazioni pressoché infinite e affascinanti.
Ad esempio un benessere inteso anche per chi fa cucina, ci lavora, applica la sua passione e cerca di produrre piatti che siano rispettosi innanzitutto di ciò che si è, perché solo così si ha poi rispetto profondo per ciò che sono gli altri.


Tags: , , , , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Condimenti, Condimenti e aromi, Trucchi e consigli | Nessun commento »