La farina di castagne in cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 22 dicembre 2017 – 16:25 -

Farina di castagne 518In epoca di feste e buon mangiare accenno oggi a un frutto autunnale che sa trasformarsi in mille cose diverse, un frutto derivato da una pianta chiamata spesso albero del pane che ha contribuito a sfamare nel corso dei secoli tante generazioni del ceto più povero.
Il frutto fresco si consuma tra ottobre e dicembre e caratterizza anche molte piazze d’Italia dove i carretti con le caldarroste sono una presenza più che caratteristica con il loro profumo che sa di caldo e benessere e ci ricorda molto dell’infanzia.


Tags: ,
Postato in Alimenti, Cibo, Frutta | Nessun commento »

Il ritorno gustoso delle castagne Italiane

Scritto da Giuseppe Capano il 17 ottobre 2017 – 22:25 -

Castagne 518Finalmente sembra arrivato un buon anno per le castagne, un frutto che amo moltissimo e che porta con se significati molto profondi per buona parte della cucina popolare che su questo alimento ha fondato molte delle sue soluzioni geniali in epoche in cui il resto scarseggiava.
Non a caso spesso l’albero di castagne era chiamato albero del pane, la caratteristica di questo frutto ricco di amido è quella di poter essere essiccato con facilità e quindi mantenere un profilo di conservazione a lungo termine indipendentemente dal freddo.


Tags: , ,
Postato in Alimenti, Cibo, Frutta, Mondo alimentare | Nessun commento »

Gustare un dolcetto senza tanti sensi di colpa

Scritto da Giuseppe Capano il 21 dicembre 2015 – 10:32 -

Strudel alle mele e frutta secca 518Riprendendo il discorso iniziato ieri la frutta secca nelle sue molteplici versioni, in particolare quella oleosa ricca di grassi particolarmente importanti, andrebbe consumata non tanto a natale in dosi enormi (come spesso succede), ma tutti i giorni in dosi moderate.
Una sorta di medicina quotidiana da non dimenticare per altro molto gustosa e stimolante su cui spero sia superfluo aggiungere che si intende intera da sgusciare al momento e non già sgusciata e conservata (e magari super salata!) perché la differenza è enorme!!!


Tags: , , , , , ,
Postato in Corriere della Sera, Dolci e Dessert, Ricette invernali, Ricette vegetariane | Nessun commento »

Biscotti contestati e un buono spunto per parlare di dolci

Scritto da Giuseppe Capano il 27 ottobre 2012 – 21:53 -

Biscotti autunnali 518Le proteste di una lettrice che dal sito di Cucina Naturale ha provato a fare una mia ricetta nata in questo blog con risultati a suo dire molto deludenti mi da l’occasione positiva di parlare di alcuni aspetti delle ricette e della cucina che possono esservi utili.
Ma per capirli meglio raccontiamo meglio gli antefatti, la ricetta sono dei biscotti pubblicati circa un anno fa e che nella versione di origine potete trovare qui con alcuni commenti di lettori che li hanno provati e espresso la loro opinione.


Tags: , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Pasticceria all'olio, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegane | 7 Comments »

Farine di frutti e ingegno in cucina

Scritto da Giuseppe Capano il 14 dicembre 2011 – 23:12 -

Biscotti autunnali con farina di castagne, miele e cioccolatoQuesta sera vi lascio la ricetta molto equilibrata di piccoli biscotti con farina di castagne, dove ancora una volta l’olio di oliva ci aiuta a rendere gradevole un preparazione sgravandola dall’onnipresente grasso animale e arricchendola di gusto e proprietà salutari.
Le farine dei frutti sono sempre particolari e spesso non ci riflettiamo abbastanza su questa particolarità non così scontata.


Tags: , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette invernali, Ricette senza Latticini, Ricette senza Uova, Ricette vegetariane | 7 Comments »

Mousse di castagne in cialde croccanti

Scritto da Giuseppe Capano il 25 ottobre 2011 – 23:17 -

Mousse di castagne e cialde croccantiCome promesso ieri vi allego nel blog un’interessante ricetta a base di castagne, dove oltre al prodotto fresco si usa l’ottima farina, famosa grazie a un altrettante e famoso dolce tradizionale, il castagnaccio.
Del castagnaccio e del suo semplice impasto non si può parlare che bene, nessuna necessità di dolcificanti esterni, ottima armonia con l’olio di olive, grande conservabilità e facilità di trasporto.
Un impasto che si presta bene anche per semplici elaborazioni arricchendolo con buccia di agrumi, frutta secca in guscio, frutta fresca in piccoli pezzi come mele e pere, e per formature diverse, ad esempio dei biscotti da tenere più consistenti e mettere a cucchiaiate in una placa.


Tags: , , ,
Postato in Dolci e Dessert, Ricette di stagione | Nessun commento »